giovedì 18 settembre 2008

ARGILLA. CURA: ARTROSI, ACNE, PSORIASI, VARICI, DOLORI VARI,ANEMIA, EMORROIDI, ECC., ECC....

L'ARGILLA PER:


1) Artrite: bagni ed impacchi.

2)Reumatismi: bagni ed impacchi.

3) Eruzioni cutanee: bagni ed impacchi.

4) Assorbimento di cisti: bagni ed impacchi.

6) Piaghe: qualsiasi tipo di piaga anche purulenta guarisce se trattata con cataplasmi d'argilla.

5) Eczemi: bagni ed impacchi.

7) Nei: bagni ed impacchi.

8) Verruche: bagni ed impacchi.


9) Ferite: bagni ed impacchi.

10) Fratture: aiuta ad accelerare la guarigione delle fratture.


PER PURIFICARE L'ACQUA


Per purificare l'acqua di cui non si è sicuri procedete in questo modo:


mettete l'acqua in un contenitore e versate un cucchiaio d'argilla bianca per uso interno.


Mescolate energicamente.



Lasciate che lavori per otto ore e poi, quando l'argilla sarà completamente precipitata, facendo attenzione a non smuovere il sedimento, travasate l'acqua e bevete tranquillamente.


PER CAPIRE LA POTENZA DELL'ARGILLA


Mettete un cucchiaio d'argilla bianca per uso interno in un litro di latte appena munto e noterete che questo non caglierà e anzi verrà sterilizzato.


L'argilla finissima è la migliore per uso interno.

L'argilla spazza via le tossine e i microrganismi patogeni sia per uso interno che per uso esterno.

Non dovete toccare l'argilla con materiale plastico o metalli che non sia inossidabile.


PER EVITARE CHE SI FORMINO CATTIVI ODORI NEL FRIGORIFERO


Collocare nella parte bassa del frigo una ciotola piena d'argilla verde.


PER FAVORIRE LA PRODUZIONE DI LATTE MATERNO E COMBATTERE L'ANEMIA


Bere acqua argillosa (attenzione: in caso di tendenza alla stipsi, all'ernia iatale utilizzare con cautela o bere solo l'acqua e lasciare il sedimento) e succo d'ortica.


PER CURARE LE VARICI E LE EMORROIDI


1) Per le emorroidi: applicare argilla fredda.


2) Per le varici: bagni ed impacchi con l'aggiunta di un cucchiaino di aceto di mele.

L'ARGILLA PER USO INTERNO

L'argilla per uso interno contiene: calcio, ferro, magnesio, potassio, zolfo, manganese, silice, ed oligoelementi

Non può esistere vita senza minerali e se una sola carenza si sviluppa nell'organismo questo è destinato ad ammalarsi.

ARGILLA PER DISINTOSSICARSI DA AMALGAMI E DA METALLI PESANTI

1) Si assume dell'argilla per uso interno (speciale bentonite) in dosi quotidiane variabili: da 1 a 3 cucchiaini distribuiti durante la giornata.

Da assumere sempre lontano dai pasti: almeno un'ora prima o un'ora dopo aver mangiato.

Il modo migliore di prenderla è, a stomaco vuoto, la mattina.

La sera precedente si mette, in un bicchiere d'acqua, uno o due cucchiaini di argilla ad uso interno
e, al mattino, si mescola e si beve.

Le prime volte è meglio procedere per gradi e quindi bere solo l'acqua senza mescolare e lasciare il sedimento.

PER CICATRIZZARE E CURARE LA PELLE

Essendo a pH quasi neutro favorisce le reazioni chimiche necessarie alla vita come ad esempio

la coagulazione del sangue ed è quindi la guarigione delle ferite e la rigenerazione della pelle.

Se volete aumentare l'efficacia curativa dei bagni e degli impacchi aggiungete della curcuma in polvere.

COME PREPARARE BAGNI ED IMPACCHI

Mescolare dell'argilla con dell'acqua calda o fredda a seconda dell'effetto voluto.

Per le proporzioni di argilla e d'acqua:

2 cucchiai d'argilla e 1 cucchiaio e mezzo d'acqua.

L'impasto deve essere di consistenza spalmabile.

Si possono aggiungere:

infusi e decotti per aumentare l'efficacia;

oleoliti;

oli essenziali;

estratti vegetali;

sale marino integrale.

Si lascia il tutto riposare per otto ore e poi, dopo aver verificato che non sia necessario aggiungere

del liquido, spalmare (o far sciogliere nell'acqua del bagno).

Se l'impacco va applicato su zone con peluria è meglio interporre una garza tra l'argilla e la pelle (per evitare l'effetto ceretta!).

Lo strato di argilla per gli impacchi dovrebbe essere di mezzo centimetro circa.

Il tempo di applicazione va da 2-3 ore o fino ad essicazione ( si può coprire tutto con della

pellicola trasparente da cucina).

Le patologie all'apparato digerente e quelle della pelle ne trarranno un grande giovamento.

Per un bagno l'argilla dovrebbe essere circa mezzo chilo.

PER LE IRRITAZIONI DA PANNOLINO

Basterà polverizzare dell'argilla bianca sull'irritazione (attenzione alle vie respiratorie del vostro bimbo).
E' utile anche per screpolature della pelle;

eritemi;

pruriti;

cicatrizzazioni.

AVVERTENZE
Non tentate impacchi o bagni durante il ciclo mestruale o in corrispondenza dei reni.

Evitare di applicare durante la digestione su reni, pancia e petto.

Per uso interno: non si devono assumere troppi grassi quando si assume l'argilla.

Per gli stitici: cautela.

Si può correggere il sapore dell'acqua argillosa con delle gocce di succo di limone o del miele.

Per chi soffre di diverticoli: sarebbe meglio rinunciare all'argilla per uso interno.

Per oggi è tutto.

Alla prossima.

Maria Grazia.

Se vuoi avere i miei post, le novità bellezza-salute oppure chiedermi se nel materiale che non ho ancora trascritto c’è qualche soluzione ad un tuo problema:

iscriviti alla NewsLetter di questo blog.

Troverai il form d’iscrizione nella colonna destra.

Per contatti personali:mariagrazia@pin.zzn.

Se invece alcuni consigli ti sono parsi utili, se vuoi, potresti offrirmi un caffè.Troverai il bottone per le donazioni sempre nella colonna destra del blog.Grazie.

1 commenti:

Cindy ha detto...

per curare le cicatrici dell'acne è possibile fare qualcosa con l'argilla, se è si quanle argilla dovrei usare e come usarla? grazie 1000 in anticipo..

SOLDI-MONEY-DINERO-ARGENT-PECUNIA

SOLDI-MONEY-DINERO-ARGENT-PECUNIA
CLICCA QUI' SE VUOI SAPERE COME FARE A VIVERE I RENDITA INVESTENDO CON UN RITORNO DEL 18% AL MESE!

SARDEGNA AMORE MIO

SE VUOI VEDERE DOVE VIVO:

SARDEGNA AMORE MIO 1

SARDEGNA AMORE MIO 2

TEULADA SARDEGNA

TEULADA SARDEGNA
SONO LE BELLE SPIAGGIE VICINO A CASA MIA

NORME PRIVACY


In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci sul tuo sito.
L'utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per i tuoi utenti in base alla loro visita ai tuoi siti e ad altri siti Internet.
Gli utenti possono scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.

digo.it

groggit

upnews