domenica 10 agosto 2008

ACETO DI MELE: CURA L'ACNE, CAPELLI, PELLE,RUGHE, MACCHIE BRUNE, ECC., ECC....

Aceto di mele: un jolly salvatutto ?



Quasi!

Con la sua bassa acidità infatti è il più adatto per la pelle ed i capelli.



Ecco come utilizzarlo e per risolvere i nostri problemi.



1) Per i capelli grassi, con forfora, per capelli lucidi, per combattere le doppie punte ed i capelli che si spezzano:



basta fare l'ultimo risciacquo con un litro d'acqua in cui avrete versato un bicchierino da liquore di aceto di mele.

L'aceto di mele, sempre diluito mi raccomando, è un vero balsamo per la vostra cheratina.



2) Peeleng dolce ma efficace nel tempo.

Per sfumare le macchie brune, eliminare le cicatrici da acne, le rughe e i punti neri:

in una tazza d'acqua versare un cucchiaino di aceto di mele.



Applicare con delle strisce di carta cucina per una ventina di minuti almeno.

Risciacquare con acqua possibilmente tiepida.



2b) Variante in cui si utilizza l'olio di mandorle (o di lino se la pelle è grassa) anzichè l'acqua.

Per il resto procedere come sopra.



2c) Variante in cui all'emulsione scelta, acqua oppure olio, si aggiunge dell'argilla bianca quanto basta per ottenere un composto facilmente applicabile.



2d) Variante nella quale si usa l'amido di riso o di mais al posto dell'argilla bianca.



2e) Variante in cui si usa la mollica di pane bagnata nel latte e un pò di amido di riso con l'emulsione d'aceto di mele.



2f) Variante in cui al posto dell'acqua o dell'olio si utilizza del succo di cipolla (ottenuto con la centrifuga o grattugiando la cipolla a mano).





3) Assumere durante e dopo i pasti questa composizione:



in un bicchiere d'acqua versare un cucchiaino di aceto di mele ed un cucchiaino di miele.

Bere due volte al giorno se non tre.



Si dovrebbero avere benefici sia a livello digestivo che a livello estetico.





BENEFICI DELLA BEVANDA DI ACETO DI MELE, MIELE E ACQUA:



a) Perdita di peso, smaltimento del grasso superfluo causato dal miglioramento del metabolismo.



b) Per il reflusso gastrico e l'ernia iatale si hanno molto spesso dei significativi miglioramenti.



c) L'aceto di mele riesce a riequilibrare gli eccessi di acidità e alcalinità nell'organismo.



d) Rimineralizzante e tonificante: apporta magnesio, potassio, rame, ferro, cloro, fosforo, fluoro, silicio ed altri minerali in tracce.



e) E' sicuramente disintossicante.



f) Rallenta il processo d'indurimento delle arterie e delle vene (combatte l'invecchiamento).

Aiuta a decalcificare l'organismo in generale.

g) Per i disturbi renali: in una settimana si dovrebbero avere i primi miglioramenti.

h) Aiuta il sistema digerente in generale.

i) Per il mal di gola e le tonsille infiammate: fare i gargarismi con la bevanda di aceto di mele e dopo qualche minuto deglutire lentamente.

l) Per combattere l'insonnia e favorire un sonno naturale:
grattugiare una mela e aggiungervi un cucchiaino di aceto di mele.
Assumere alla sera.

m) Per le unghie: applicare una pasta di aceto di mele e sale.
Tenere per almeno mezz'ora


n) Elimina i gas intestinali ed evita il formarsi di acidità eccessiva in tutto l'apparato digerente.


o) Aumenta l'energia.


p) Per la crescita dei capelli: aumenta la crescita di capelli nuovi e ne impedisce l'anomala caduta.

q) Contro l'emicrania.

r) Migliora la vista.


s) Si combattono i dolori dovuti all'artrosi e ai reumatismi con degli impacchi di aceto di mele caldo.

t) Anche per l'artrite alle mani la bevanda d'aceto e di mele riesce a fare quasi miracoli.
Basta fare dei bagni alle mani con la bevanda suddetta.


Adesso non vi resta che mettere in pratica questi meravigliosi rimedi naturali per verificarne di persona l'efficacia.

Per quanto può valere io faccio uso costante di questa bevanda durante i pasti e posso digerire di tutto senza mettere sù un grammo di troppo e soprattutto riesco a digerire senza difficoltà anche i fritti più indigesti.

A presto.

Maria grazia.

Se vuoi avere i miei post, le novità bellezza-salute oppure chiedermi se nel materiale che non ho ancora trascritto c’è qualche soluzione ad un tuo problema:

iscriviti alla NewsLetter di questo blog.
Troverai il form d’iscrizione nella colonna destra.

Per contatti personali:
mariagrazia@pin.zzn.com

Se invece alcuni consigli ti sono parsi utili, se vuoi, potresti offrirmi un caffè.Troverai il bottone per le donazioni sempre nella colonna destra del blog.Grazie.

3 commenti:

Tdk200 ha detto...

Sono un ragazzo di 24 anni il mio problema è (forse) un ernia iatale, sono molto scettico che questa bevanta aceto di mele + miele possa aiutarmi ad eliminare il fastidio.
Mia madre sta insistendo che io la provi, e adesso sto convincendomi che prima di andare in ospedale mi curero con questa mistura di mele e miele. Ieri sera ho avuto un altra crisi cardiaca con il cuore che andava a 1000. Proverò questa medicina alternativa e spero che funzioni. ciao

sofi ha detto...

ciao! bellissimo post!

volevo chiederti riguardo alla bevanda in che momenti della giornata sia da assumere? favorisce lo smaltimento dei grasi in caso di dieta?

grazie...sofia

littlekimberly ha detto...

Scusate se la domanda può risultare stupida ma... cosa si intende precisamente con "Applicare con delle strisce di carta cucina"?

SOLDI-MONEY-DINERO-ARGENT-PECUNIA

SOLDI-MONEY-DINERO-ARGENT-PECUNIA
CLICCA QUI' SE VUOI SAPERE COME FARE A VIVERE I RENDITA INVESTENDO CON UN RITORNO DEL 18% AL MESE!

SARDEGNA AMORE MIO

SE VUOI VEDERE DOVE VIVO:

SARDEGNA AMORE MIO 1

SARDEGNA AMORE MIO 2

TEULADA SARDEGNA

TEULADA SARDEGNA
SONO LE BELLE SPIAGGIE VICINO A CASA MIA

NORME PRIVACY


In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci sul tuo sito.
L'utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per i tuoi utenti in base alla loro visita ai tuoi siti e ad altri siti Internet.
Gli utenti possono scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.

Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.

digo.it

groggit

upnews